Categorie
Mondo Notizie Tecnologia

Amazon ha licenziato alcuni membri del personale dell’unità dispositivi in quanto mira a 10.000 tagli

Una persona che ha familiarità con l’azienda ha detto che Amazon.com Inc (AMZN. O) ancora destinato a sopprimere circa 10.000 posti di lavoro, compresi quelli nella divisione retail e nelle risorse umane. Tuttavia, la società ha dichiarato mercoledì di aver lasciato andare alcuni dipendenti nella sua sezione dispositivi. 

L’annuncio, che è stato fatto da Amazon per la prima volta da quando i media come Reuters hanno dato la notizia dei suoi piani di licenziamento lunedì, segnalando un cambiamento drammatico per un’azienda nota per la creazione di posti di lavoro e ha dato più contesto ai più recenti licenziamenti che hanno afflitto il settore tecnologico. 

L’azienda ha scelto di unire i team nella sua divisione dispositivi, che ha reso popolari gli altoparlanti che gli utenti possono controllare verbalmente, secondo il CEO di Amazon Dave Limp in un post sul blog. Ha dato notizia ai lavoratori che ha licenziato martedì. 

Sebbene non fosse chiaro quanto ampiamente i consumatori lo avessero adottato per compiti diversi dal controllo delle notizie e del meteo, il negozio online ha cercato di rendere Alexa, l’assistente vocale che guida i dispositivi che vende, onnipresente e disponibile per completare qualsiasi ordine di acquisto. 

Il progetto Alexa, che è stato motivato dal computer parlante nella serie televisiva di fantascienza Star Trek, ha attirato 10.000 dipendenti entro il 2019. 

Amazon vantava vendite di oltre 100 milioni di dispositivi Alexa all’epoca, un numero che non ha aggiornato pubblicamente da allora. Più tardi, il fondatore dell’azienda Jeff Bezos ha affermato che i dispositivi Alexa sono stati spesso offerti con uno sconto e occasionalmente anche sottocosto.

Le riduzioni di Amazon sono in netto contrasto con i suoi tentativi di alcuni mesi fa di quadruplicare la soglia di retribuzione di base nel tentativo di attirare personale in modo più aggressivo.